#001, il nuovo viaggio nella cultura industrial raccontato dai 3BYK

Il 4 Dicembre una nuova label la 3BYK sarà negli store con un nuovo gruppo d’artisti i 3BYK, label e artisti con lo stesso nome, un gruppo di artisti che opta per l’anonimato almeno per il momento, unica particolarità concessa il nome in cirillico che tradotto significa “suono”.

Numerosi gli strumenti utilizzati per la realizzazione di questo Ep dal nome #001 disponibile solo su vinile, suoni melodici, sintetizzatori sincopati, bassi acidi intensi, un continuo crescere del ritmo attraverso drum complesse che man mano nell’ascolto delle tracce aumentano d’intensità portando l’ascoltatore in una vera dimensione dimensione di trasporto musicale.

Il primo punto di riferimento per analizzare al meglio questo Ep sono le tracce totalmente anonime, senza titoli. Infatti gli artisti hanno cercato in ogni modo possibile di far concentrare interamente l’ascoltatore sul suono dell’Ep, creando atmosfere  “hard  industrial techno”. Quindi si riconferma la linea Industrial che pian piano sta tornando prepotentemente nel mercato internazionale.

Sempre più gruppi o singoli artisti scelgono l’anonimato, un anonimato che sicuramente rende spesso più appetibile o se vogliamo ricercato quel lavoro fatto da ore di studio e ricerca di quel particolare che possa restare impresso nella mente dell’ascoltatore. Sicuramente i 3BYK attraverso questi tre messaggi resteranno nelle domande dei molti o dei pochi, per ricordare ai clubbers o ai semplici acquirenti di musica elettronica che non basta un nome in un mercato fatto solo di nomi, ma serve qualità che come in questo Ep #001 prevale su tutto.

 

 

Ascolta l’estratto dall’ Ep #001 dei 3BYK in testata. #Enjoythebar

 

Tracklist

A1. A1
B1. B1
B2. B2