Bonobo, Kraftwerk e Four Tet nominati per i Grammy Awards

Schermata 2017-12-04 alle 10.14.48

È tempo di nomination per i Grammy Awards. Il 28 Novembre sono stati annunciati gli artisti nominati alla sessantesima edizione del famoso premio dell’industria musicale presentato da The Recording Academy, che quest’anno terrà la sua cerimonia di premiazione il 28 Gennaio al Madison Square Garden di New York.

Jay-Z sbanca alle nomination, con il suo nome in lizza per ben 8 categorie diverse, fra le quali  Album of the year, Record of the year, Song of the yearBest rap album.

Anche alcuni grandi nomi dell’elettronica presenti in gara: a contendersi il premio per Best Dance/ Electronic album ci sono Bonobo, Mura Masa, Kraftwerk, Sylvan EssoOdesza. Troviamo Bonobo e Odesza anche nella categoria Best Dance Recording, a gareggiare fianco a fianco con Gorillaz, LCD Soundsystem e Camelphat & Edelbrook. Il remix di A Violent Noise degli XX firmato Four Tet compete invece per il titolo di Best Remixed Recording.

Inutile dire che fa sempre piacere vedere certi artisti riconosciuti anche a livelli più istituzionali, e non resta quindi che aspettare Gennaio per scoprire i vincitori. Per la lista completa delle nomination, vi rimandiamo al sito ufficiale dei Grammy Awards.

Piccola curiosità – prima di oggi (e qui confesso la mia ignoranza) non avevo mai consultato il sito dei Grammy Awards in maniera particolarmente approfondita, e non mi rendevo conto della vastità delle categorie rappresentate. Tenuto conto del mio umorismo da dodicenne, mi preme sottolineare le seguenti: Best Comedy Album, Best Children’s Album, Best Contemporary Christian Music Album, Best New Age Album. 

Chi vincerà? Ai posteri l’ardua sentenza. #enjoythebar