TSINOSHI PODCAST #40: STUMP VALLEY x FAT FAT FAT Festival 2017

Gli Stump Valley sono pietre preziose tra le più fulgide che il panorama nostrano ha saputo mettere in mostra prima ed esportare poi all’estero: originario di Torino, il progetto ha saputo infatti accrescere la propria fama soprattutto all’estero grazie ad un attento lavoro discografico-e-non fatto di releases in perenne bilico tra disco, house e balearic sound (su etichette di prim’ordine quali Rush Hour, la Uzuri di Lakuti e la Off Minor di Juju & Jordash – Discogs non mente) e selezioni musicali che, tra podcasts eccellenti e live in giro per l’Europa (senza dimenticare il supporto di Club To Club, realtà che da sempre li vede protagonisti) scavano a fondo negli ultimi 40 anni di musica mescolando in un’unica soluzione i risultati di un frenetico crate digging, vera passione del duo, fatto di Jazz, house, techno e suoni provenienti dai quattro angoli del pianeta.

L’Estate 2017 degli Stump Valley, manco a dirlo!, è più rovente che mai: in attesa di vederli live in Calabria in quel del Somewhere Festival e celebrando la loro presenza nella line up del FAT FAT FAT, rassegna firmata Harmonized giunta alla sua seconda edizione che in quel di Macerata si prepara a mettere in scena una 3 giorni stellare con protagonisti nomi del calibro di Moodymann, Nightmares On Wax e Yussef Kamaal (potete scoprire tutta la line up cliccando qui), abbiamo chiesto al duo torinese di raccontarsi e raccontare il loro percorso in musica in un mix esclusivo. Il risultato lo potete ascoltare in testata e qui sotto: quasi 2 ore di musica miscelata, il giusto sottofondo per la vostra Estate in riva al mare tra acid jazz, sentori sudamericani, paesaggi dannatamente 80’s, disco e funk.

Puoi scaricare il podcast cliccando qui o nel banner qui sotto. Ahinoi niente tracklist per questa volta, ma state certi che in quel di Macerata avremo modo di risentire insieme molti dei dischi inseriti in questo mixato esclusivo. Ci vediamo a Macerata, #Enjoythebar!

FREE-DOWNLOAD-TSINOSHI