“Woman5000”, gli Acid Castello annunciano il debut album su 51Beats

acid-castello-woman5000

Finalmente, Acid Castello! Dopo aver offerto nel corso degli scorsi mesi stralci di quelle sono le reali potenzialità del progetto, tra tracce (da queste parti ancora canticchiamo la mitica “Ho vinto al Superenalotto”) e live in giro (vedasi le insonorizzazioni di film di culto avvenute a Milano negli scorsi mesi) il trio composto da Marcio McFly, Bhonz ed Endo, vecchie conoscenze del panorama techno milanese, ha finalmente annunciato l’uscita della prima release, un album, in arrivo sulla label elettronica meneghina 51Beats, che tante volte abbiamo incontrato da queste parti grazie a release di qualità ed eventi sparsi all’ombra della Madonnina e non solo.

“Woman5000” sarà una sorta di album-manifesto del progetto Acid Castello: masterizzato per l’occasione da Shari Delorian (ingegnere del suono in quel del Blau Studio, già collaboratore di MagmatiQ e producer per realtà come Rxstnz) le 10 tracce della debut release del trio milanese si muove tra jams dal gusto elettro e house riecheggiante sentori provenienti da The Hague, il tutto condito da suoni in pieno downgrade e, ovviamente, linee acide disegnate dalla mitica Roland TB-303, vero trademark del trio.

“Woman5000” sarà disponibile a partire dal prossimo 29 Settembre, nel frattempo possiamo ascoltare i primi due estratti dall’album presentati in anteprima rispettivamente da Trax Magazine e Sinchi Collective. #Enjoythebar