Ascolta e scarica la spettacolare colonna sonora di Cuphead

Sai che cos’è Cuphead? No? Te lo spieghiamo noi. Cuphead è un innovativo, anzi innovativissimo videogioco shoot’em up / GDR disponibile da qualche settimana in esclusiva per XBox e Microsoft Windows. Cos’ha d’innovativo? Semplice, è un cartone animato. No, non ti stiamo prendendo in giro né vogliamo confonderti le idee, ti basta dare un occhio al trailer in testata per renderti conto da solo di che cosa ti stiamo parlando: il videogame, progettato dai fratelli Moldenhauer di Studio MDHR, è letteralmente strutturato graficamente nelle fattezze di un tipico cartone anni 30, peculiarità che, assieme al gameplay “a scorrimento” e alla caratterizzazione dei personaggi, risulta essere quantomeno bizzarro se contestualizzato nel mondo videoludico di oggi fatto di VR, tridimensionalità e open world letteralmente infiniti.

Perché ti parliamo da queste parti di Cuphead? Beh, un’altra peculiarità di questo videogame è proprio la colonna sonora: completamente incentrata su vibrazioni dal gusto jazz e ragtime, scritta da Kristofer Maddigan e registrata in quel di Toronto presso gli studios di Canterbury Music Company, la soundtrack è stata interamente suonata da musicisti live tra i quali, tra musicisti solisti e varie ed eventuali, spiccano una band ragtime composta da 10 elementi e una big band di ben 13 elementi. Un lavoro enorme e fatto davvero benissimo, ispirato da alcuni dei più grandi musicisti della storia della musica (da George Gershwin a Henry Mancini passando per Count Basie, Duke Ellington e molti altri) e che ha visto coinvolti più di 40 musicisti che dallo scorso fine settimana potete ascoltare per intero ed acquistare direttamente su Bandcamp.

Sì, avete capito bene: tutte e 56 le tracce che vanno a costituire la OST di Cuphead sono disponibili in streaming ed all’acquisto al costo simbolico di 10$ direttamente sul bandcamp ufficiale del progetto, che potete recuperare qui.

Il sound giusto per uno dei videogiochi più bizzarri ed innovativi del momento, tutto da gustare (ed ascoltare!). #Enjoythebar